Nintendo Labo: il ritorno alle origini con l’Origami digitale

 

L’ultima novità in ambito ludico presentata da Nintendo è stata una sorpresa epocale. Labo, il laboratorio che permette di realizzare “giocattoli” da utilizzare con il Nintendo Switch, è davvero una sorpresa che non ti aspetti. Eppure, basta sfogliare le pagine elettroniche di wikipedia per apprendere che:

“Una delle più grandi compagnie del Giappone, Nintendo, fu fondata il 23 settembre 1889 da Fusajiro Yamauchi e all’inizio degli anni ottanta è passata dai giochi di carte e meccanici ai giochi elettronici”.

Insomma, nonostante la sorpresa iniziale, possiamo definire Labo un ritorno alle origini e non solo per quanto riguarda la ragione sociale….
Leggi l’intero articolo su: https://www.cellulare-magazine.it/nintendo-labo-origami-digitale/



Altri post interessanti:

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *