Scarpe antinfortunistiche, la scelta che fa la differenza sul lavoro

 

Scegliere le scarpe antinfortunistiche adatte alle nostre necessità e all’ambiente di lavoro in cui operiamo non è sempre una decisione facile. Di modelli ne esistono tanti e ognuno di questi presenta caratteristiche differenti sotto il punto di vista della sicurezza, delle categorie, della protezione e delle certificazioni.

Iniziamo allora dalle basi e facciamo un po’ di chiarezza: secondo la norma EN 20345 11, questa calzatura di sicurezza ad uso professionale è munita di un puntale – ovvero di un rinforzo all’interno della punta – che deve proteggere il piede innanzitutto dagli urti. Importante anche la suola che, nella maggior…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/Blognews24LinformazioneFattaDaTe/~3/iRTbEacFIqM/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *