AMD batte Nvidia e Intel per il processore della PlayStation 5: cosa significa per i giocatori?

 

AMD fornirà le CPU e le GPU che diventeranno il cuore della prossima console da gioco per la casa PlayStation 5 di Sony, che potrebbe debuttare nel 2020.

L’annuncio, in un certo senso non è sorprendente, dato che Sony ha lavorato con AMD per oltre cinque anni sull’hardware interno per le console PlayStation 4 e PlayStation 4 Pro. E poi questo era un affare per AMD da non perdere, ed è riuscita a battere le aziende contendenti di nuovo.

Ovviamente, la terza generazione di AMD Ryzen, CPU a otto core, sembra ora una novità. Ma nel momento in cui uscirà su PlayStation 5, sarà meno potente e meno costoso di quello che Intel e AMD potranno fornire su un PC di fascia alta entro il 2020.

Comunque questa è una realtà nota nel mondo delle console di gioco, che…
Leggi l’intero articolo su: #www.playblog.it/amd-batte-nvidia-e-intel-per-il-processore-della-playstation-5-cosa-significa-per-i-giocatori/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *