Criptare file e segnali cosa significa e a cosa serve

 

In informatica, il termine ” criptare “, significa codificare un determinato dato al fine di renderlo non leggibile per tutti quelli che non possiedono la chiave per decodificarlo. Si possono criptare sia i segnali che i dati. Ad una prima e superficiale analisi, potrebbe sembrare la stessa cosa ma in realtà non è così. Adesso andrò a spiegare la differenza sostanziale.

Criptare un segnaleTv a pagamento

I segnali criptati sono quelli che provengono dalle tv a pagamento. Il segnale che proviene dal satellite o dal digitale terrestre viene criptato a monte e, grazie ad un decoder che è installato nel nostro appartamento, il segnale può essere decriptato e quindi la trasmissione visibile. La chiave di decodifica è presente…
Leggi l’intero articolo su: https://www.airblog.org/criptare-file-e-segnali/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *