Gaming disorder, una nuova e pericolosa patologia

 

Il gaming disorder è una patologia che si è sviluppata negli ultimi anni. In parole povere, il gaming disorder si manifesta quando non si ha la volontà di smettere di giocare ai videogiochi. Questa ludopatia può portare il malcapitato malato a giocare anche per 16 – 20 ore al giorno ai videogiochi. Qualche anno fa, l’ ONU ha incaricato l’ OMS ad effettuare delle indagini al fine di approfondire il fenomeno. Al termine delle indagini, l’ OMS ha stabilito che sarebbe stato il caso di inserire il gaming disorder all’ interno della lista delle patologie conosciute.

Questo ha scatenato un’ accesa protesta da…
Leggi l’intero articolo su: https://www.airblog.org/gaming-disorder-una-nuova-patologia/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *