Huawei Mate 20 Pro: la recensione di Cellulare Magazine

 

Se dopo più di due mesi abbondanti di utilizzo del Huawei Mate 20 Pro mi chiedeste di elencare le tre cose che mi sono rimaste impresse e che potrebbero giustificare l’acquisto di questo smartphone, non avrei dubbi: fotocamera, processore e batteria. Tutte insieme, inseparabilmente. Perché se è vero che questo smartphone nasce sotto il segno evoluto dei tre sensori fotografici Leica (grandangolo, ultrawide e zoom), il primo impatto con l’autonomia è in grado di cambiare la giornata al chiacchierone più incallito, mentre la potenza bruta della Cpu unita all’intelligenza della doppia Npu permette prestazioni assai elevate. In più, Huawei presenta un display Oled da 6,39 pollici con risoluzione…
Leggi l’intero articolo su: https://www.cellulare-magazine.it/huawei-mate-20-pro-recensione-cellulare-magazine-2/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *