Huawei Watch GT 2, lo smartwatch campione di autonomia

 

Huawei ha presentato il suo nuovo Watch GT 2 caratterizzato da un quadrante sportivo rotondo con diametro di 42 o 46 mm e dalla presenza del chip Kirin A1. Lo smartwatch supporta la gestione delle telefonate grazie al collegamento wireless con lo smartphone e offre un’ampia autonomia di funzionamento, un fattore in grado di influenzare molto le scelte d’acquisto dei consumatori. Ma vediamolo in dettaglio.

Kirin A1 e autonomia

Il processore sviluppato da HiSilicon, parte del gruppo Huawei, è fra i protagonisti dello smartwatch. Il chip realizzato integra il modulo Bluetooth, quello audio e la Cpu basata su achitettura Cortex-M7 che garantisce un basso consumo a…
Leggi l’intero articolo su: https://www.cellulare-magazine.it/huawei-watch-gt-2/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *