IOS a rischio: per Pangu Lab il 10% delle applicazioni nelle store ha una grave vulnerabilità

 

Pangu Lab, un team di ricercatori noti nel mondo della telefonia per i loro tool di jailbreak, ha annunciato l’esistenza di un bug in migliaia di app iOS che potrebbe rendere vulnerabili milioni di iPhone.

Nome in codice “ZipperDown”, la vulnerabilità potrebbe esistere in circa il 10% di tutte le app iOS disponibili per il download in questo momento. Il rischio è che si possa sfruttare per la sovrascrittura di dati o l’esecuzione di codice malevolo.

Mentre con questo bug gli hacker potrebbero fare un passo importante verso il controllo remoto degli iPhone, Pangu dice che la sandbox implementata da Apple ne limita i suoi effetti pur non eliminandoli. Un bug simile esiste…
Leggi l’intero articolo su: https://apple.cellulare-magazine.it/ios-a-rischio-per-pangu-lab-il-10-delle-applicazioni-nelle-store-ha-una-grave-vulnerabilita/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *