Recruiting on line. Il 55% delle aziende USA ha scelto sui social

 

Secondo una recente indagine condotta da Jobvite, la piattaforma statunitense che si occupa di recruiting on line, il 55% delle aziende USA nel 2014 ha riconsiderato i profili professionali da integrare nel proprio organico interpellando i social network. Allo stesso tempo, il 69% di esse si aspetta di assumere candidati per il 2015 utilizzando questo efficacissimo strumento di ricerca di profili e carriere sul web.

I dati estrapolati dai report annuali di Jobvite non lasciano alcun dubbio: le aziende tendono sempre più a un massiccio utilizzo dei social network  per ‘tarare’ il profilo del loro candidato ideale, con un notevole risparmio di tempo e denaro. Le piattaforme social da loro più…
Leggi l’intero articolo su: http://feedproxy.google.com/~r/UbigleBlog/~3/G748NKhb_gU/

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *